Cesarò … la sagra 2018 tra Tradizione e Innovazione

Tradizione e Innovazione … questo è  il leitmotiv della sagra “Suino nero e fungo porcino” che si svolgerà a Cesarò il 27 Ottobre.

La manifestazione  è promossa dal Comune assieme alla Federazione Agricoltori Siciliani di cui è presidente Francesco Calanna, all’Organizzazione Prodotto Allevatori Nebrodi  guidata da Giuseppe Frusteri e all’associazione Terre di Dionisio coordinata da Giusi Maniaci che sono organismi da sempre pronti alla difesa degli allevatori, della tutela della qualità e della genuinità dei prodotti nebroidei.

Assieme a tutta questa tradizione, però, c’è voglia di guardare oltre!

Infatti, l’innovazione è ormai  un parametro che non può prescindere da un percorso di crescita vincente, compresa quella del territorio dei Nebrodi che sicuramente  può riservare grandi soddisfazioni.

E’ proprio questo il momento in cui le migliori energie si devono mettere a disposizione della collettività ed è, proprio da questa consapevolezza, che si realizza l’impegno e il nuovo progetto di Pietro Di Noto.

Infatti, dal cilindro del famoso maestro gelatiere, conosciuto in tutta Italia per essere ospite delle trasmissioni di cucina più in voga della TV nazionale, nasce una nuova creatura figlia della perfetta alchimia, inventando un nuovo gusto “Gelato di Suino Nero” che crea, da subito, attenzione e curiosità.

Ma Pietro Di Noto non è nuovo a queste invenzioni … basta pensare a prodotti come il Brikone, che consente di produrre il gelato artigianale siciliano in qualunque parte del mondo, oppure, il più recente Box Gelina che è una vaschetta in polietilene che permette il trasporto dei cibi, quindi e soprattutto il gelato, anche su lunghe tratte.

E allora, se volete gustarvi una giornata all’insegna di tante cose buone, e restare affascinati dalle tradizioni e dalle novità, non perdetevi l’appuntamento di Cesarò … la cittadina nebroidea vi aspetta a braccia aperte!