I cognomi più popolari in Sicilia

Portrait Of Extended Family Group In Park

Mentre il nome di ognuno identifica la nostra singola persona, il cognome rappresenta l’appartenenza alla propria famiglia: esistiamo perché da anni immemori, uomini e donne (i nostri avi) hanno concepito una serie di figli sino ad arrivare ai nostri genitori che, dopo averci messo al mondo, hanno ceduto il loro cognome.

Il più antico uso di cognomi non è del tutto noto: si ebbero i primi cenni in Cina e nell’antica Grecia ma, solo con l’Impero Romano, le persone libere adottarono tre identità: praenomen , nomen , cognomen 

Verso il V secolo d.C., la distinzione fra nomen e cognomen si fece sempre più sfumata e divenne comune l’uso di un nome unico (detto supernomen o signum).

Fu solo con il Concilio di Trento del 1564 che si sancì l’obbligo, per i parroci, di gestire un registro dei battesimi in cui indicare sempre “nome e cognome” al fine di evitare matrimoni tra consanguinei.

Fu in questa data che nacque la comune identificazione delle persone conosciuta sino ad oggi.

Fatta questa premessa, quello che ci preme sapere è quali sono i cognomi più noti, nello specifico, in Sicilia?

Di seguito la lista dei 10 cognomi, in ordine di popolarità:

1. Russo
2. Messina
3. Lombardo
4. Caruso
5. Marino
6. Rizzo
7. Grasso
8. Greco
9. Romano
10. Parisi

Se avete uno di questi cognomi significa, probabilmente, che appartenete ad una delle famiglia più ampie e storiche che hanno vissuto in Sicilia dal 1600 in poi.