Vai al contenuto

Castelbuono e Sant’Anna

La festa più importante di Castelbuono, sulle Madonie, è quella in onore alla patrona Sant’Anna che si realizza in 3 giorni di eventi popolari e religiosi, precisamente, tra il 25 e il 27 luglio.

Il 25 Luglio è il giorno più atteso dai castelbuonesi: si apre la grata e comincia la tradizionale Cerimonia della consegna della chiavi e il Corteo Storico Ventimigliano, rievocazione del culto di Sant’Anna, con la partecipazione dei gonfaloni dei 7 quartieri storici di Castelbuono e figuranti in abiti medievali e sbandieratori.

Nel pomeriggio, dal Castello, parte il Corteo …. la prima sosta è al Municipio che rappresenta l’incontro simbolico con le autorità amministrative, poi si prosegue fino a Piano Matrice dove il Sindaco consegna le chiavi all’arciprete che lo attende con il vassoio d’argento.

Dopo la consegna, il Corteo continua a sfilare per il tradizionale percorso delle processioni e, a seguire, ci sarà l’esposizione del sacro teschio di Sant’Anna nella Cappella Palatina del Castello.

Il 26 luglio è costellato da una miriade di celebrazioni eucaristiche sia in Cappella sia nella Chiesa della Santissima Trinità. Anche i pellegrinaggi sono continui: è un giorno di riflessione e preghiera in cui gli abitanti della cittadina di Castelbuono si stringono attorno alla Santa Patrona. Nel pomeriggio ha luogo il tradizionale Giro Podistico Internazionale Città di Castelbuono, che si avvia ormai alla centesima edizione.

Il 27 luglio è il giorno della vera e propria Processione! Nel primo pomeriggio si procede all’addobbo dell’antichissima Vara della Patrona e, verso le ore 16, i mastri di vara si chiudono in Cappella per adornare e ripulire il reliquiario.

Subito dopo, a braccio, lo conducono giù fino al cortile preceduti da due bambine con le candele: proprio nel pomeriggio del 27 luglio è usanza castelbuonese compiere ù viaggiu fino al cortile e sostare qualche minuto in preghiera, ringraziando la Santa per le grazie ricevute.

A seguire, prima del tramonto, ci sarà la solenne processione del Sacro Teschio di Sant’Anna con il gruppo statuario della Madonna del Rosario. La processione è lunghissima, poiché vi partecipano tutti i confratelli nel tradizionale abito scuro, a maniche lunghe, coperto dall’abitino, il bavero che indica la confraternita d’appartenenza.

Una manifestazione religiosa carica di simbolismi che provengono dal passato glorioso di una comunità veramente devota…. Sant’Anna a Castelbuono, vera emozione da vivere con partecipazione!

P.S: Per tutti i tre giorni, sia a Pranzo che a Cena, vi consigliamo di apprezzare le bontà del territorio presso l’Osteria – Enoteca Kilometro Zero. L’Osteria – Enoteca Kilometro Zero è sita nella centralissima via S. Anna che è la strada che unisce la Piazza al Castello, nel bel mezzo delle manifestazioni popolari e religiose. Non perdete l’occasione di assaporare i prodotti più buoni e di gustare anche dall’alto, dalla bellissima terrazza, una intensa visuale di una Festa popolare unica nel suo genere!

Rustico, Villa in Vendita in Contrada Favara a Torrenova

€120.000
Contrada Favara, Torrenova

Il tuo sogno è sempre stato quello di vivere circondato...

  • 2 bagni
  • 220
Contrada Favara, Torrenova
€120.000

Negozio, Locale commerciale in Vendita in Viale Regione Siciliana a Sant’Agata di Militello

€225.000
Viale Regione Siciliana

Stai cercando un locale commerciale ideale per la tua attività...

  • 1 bagno
  • 170
Viale Regione Siciliana
€225.000

Appartamento in Vendita in Contrada Terreforti 41 a Sant’Agata di Militello

€200.000
Contrada Terreforti, 41 Sant'Agata di Militello

Stai cercando un appartamento ideale per una famiglia a Sant’Agata...

  • 2 letti
  • 2 bagni
  • 129
Contrada Terreforti, 41 Sant'Agata di Militello
€200.000
Powered by Estatik
Ops! Questa pagina non ha caricato correttamente Google Maps. Si prega di contattare l'amministratore per risolvere questo problema.
Sicilia in Vetrina

Reset password

Inserisci il tuo indirizzo email e ti invieremo un link per cambiare la tua password.

Powered by Estatik