Capra Girgentana, simbolo di equilibrio tra Natura e Uomo!

foto @Siddharta83 (Instagram)

La Sicilia è un luogo fantastico per tanti aspetti, tra cui, quello di essere stata amorevolmente “baciata” da Madre Natura che le ha conferito una notevole biodiversità (vegetale e animale) rendendola unica al mondo.

Questa diversità è stata implementata dalle tante dominazioni che la storia ci racconta e che hanno portato delle continue novità da ogni parte del mondo, facendo della Sicilia una regione dalle tante peculiarità.

Un esempio perfetto di questo intreccio magico tra fenomeni naturali ed antropologici è la particolarissima e, purtroppo ormai rarissima, Capra Girgentana!

Il suo nome deriva da Girgenti (oggi meglio conosciuta come Agrigento) ed è assolutamente inconfondibile grazie alle sue lunghissime corna a spirale dette anche a turacciolo. Il pelo e le stesse corna ricordano gli ovini asiatici tutt’oggi presenti in quei luoghi e, pertanto, le sue origini vanno ricercate o fra le capre del Tibet oppure fra i caprini delle regioni selvatiche dell’Afghanistan settentrionale.

L’importazione di questi animali dall’Asia viene attribuita agli Arabi a partire dall’800 d.C. che, colonizzando soprattutto la Sicilia sud-occidentale, ritennero che queste capre si sarebbero facilmente ambientate nel territorio agrigentino.

La Capra Girgentana è una capra di taglia media con pelo lungo, folto e bianco, a volte maculato. Sul mento ha la barbetta e, sulla fronte, un ciuffo folto che gli allevatori tagliano “a frangetta” ad eccezione del caprone.

Il suo latte è rinomato per la qualità, dovuta all’ottimo equilibrio tra grasso e proteine, e veniva venduto a litro sino agli anni 40’. Poi, con la diminuzione del consumo diretto, ha perso valore economico e molte greggi sono state abbandonate.

Ancora esistono un paio di “allevatori eroi”, proprio nelle colline agrigentine, che cercano di mantenere in vita questi caprini nella nostra terra e si cerca, tramite la produzione di formaggi tipo la robiola e semistagionati, di dare nuovamente lustro a questo fantastico animale.

La Capra Girgentana, un esempio perfetto di come Natura e Uomo possono fare assieme grandi cose …. basta solo volerlo!