La Sagra del Carciofo a Cerda

locandina 38 sagra carciofo cerda

Il tradizionale appuntamento, fortemente atteso da tutti gli appassionati dei sapori intensi dei prodotti della campagna siciliana, è quello della Sagra del Carciofo di Cerda arrivata alla sua 38esima edizione e che, anche quest’anno, si svolgerà il 25 aprile.

Cerda, famosa comunità agricola, presenta due aspetti che la caratterizzano sostanzialmente:

  1. essere diventata la capitale siciliana del carciofo;
  2. è vicinissima, precisamente a 7 km di distanza, dalle tribune della mitica Targa Florio, la gara automobilistica su strada più antica del mondo.

Parlando più nello specifico della Sagra del Carciofo, possiamo dire che, oltre alle varie manifestazioni di intrattenimento, è prevista soprattutto la degustazione gratuita dei carciofi, cucinati in diversi modi accompagnati da pane e vino locali. Un’occasione di aggregazione per il paese che a questo umile, ma prezioso ortaggio, ha dedicato addirittura un monumento.

Quest’anno, lo chef che si occuperà di esaltare gli aspetti organolettici del fantastico carciofo sarà Gianni Lettica, cuoco piemontese con origini napoletane, che ama la Sicilia e conosce angoli e produttori dell’isola e che, insieme alla sua brigata, proporrà 4 piatti della tradizione italiana.

Inoltre una volta arrivati a Cerda, all’infuori dell’insuperabile carciofo, potrete godere anche di tanti altri aspetti come i fantastici paesaggi di questo scorcio delle Madonie e di alcune bellezze architettoniche presenti nel centro storico.

Genuinità … questa è la parola d’ordine che riecheggia tra le strade di Cerda e che respirerete per la buonissima Sagra del Carciofo, tutta da vivere!