Il primo col profumo di Trinacria: Caserecce con Pesto alla Siciliana

Le Casarecce con Pesto alla Siciliana sono un ottimo primo piatto che ricorda i profumi della Sicilia, con la ricotta e il pomodoro che si amalgamano a questa tipologia di pasta, le caserecce, anch’esse di origine siciliana.

Le Casarecce con Pesto alla Siciliana rappresentano un piatto estivo, sia per la freschezza degli ingredienti sia perché il condimento viene fatto a crudo e, quindi, si presta alla preparazione di una pasta fredda.

INGREDIENTI:

  • Casarecce 400 g
  • Pomodori ramati maturi e sodi 500 g
  • Basilico q.b.
  • Sale fino q.b.
  • Pepe nero q.b.
  • Aglio 1 spicchio
  • Olio extravergine d’oliva 150 g
  • Pinoli 50 g
  • Ricotta vaccina 150 g

PREPARAZIONE:

Per prima cosa preparare il pesto alla siciliana e, quindi, lavare i pomodori e dividerli a metà. Una volta divisi, eliminare la parte interna e spremerli per eliminare i semini. Poi, lavare le foglie di basilico sotto acqua corrente e, dopo averle scolate, asciugarle per bene.

A questo punto versare i pomodori in un mixer, aggiungere le foglie di basilico e i pinoli. Sbucciare uno spicchio di aglio, dividerlo a metà ed unirlo al composto assieme alla ricotta, salare e pepare a piacere.

Dopo aver aggiunto tutti gli ingredienti, versare l’olio e azionare il mixer a bassa velocità così da decidere il grado di cremosità desiderata.

Ora, prendere un tegame e riempirlo di acqua da portare a bollore, a quel punto, salare e versare le caserecce. Quando la pasta sarà cotta scolarla, versarla in una ciotola e aggiungere il pesto alla siciliana pronta per essere impiattata.

Buon Appetito!